Videolezioni Maglia

In questa pagina trovate le videolezioni che pubblichiamo sul nostro canale
https://www.youtube.com/user/UnGomitoloAlGiorno

Maglia

LEZIONE 1 (1a parte)
diritto e rovescio
maglia rasata
maglia legaccio
punto coste



LEZIONE 1 (2a parte)
diritto e rovescio
maglia rasata
maglia legaccio
punto coste





LEZIONE 2 (1a parte)
aumenti e diminuzioni
cambio di colore
trecce




LEZIONE 2 (2a parte)
aumenti e diminuzioni
cambio di colore
trecce




LEZIONE 3
i ferri circolari



LEZIONE 4
Un modo alternativo per avviare le maglie



LEZIONE 5
La maglia gettata




LEZIONE 6
Montare le maglie con l'uncinetto




LEZIONE 7
Mattonella in diagonale



LEZIONE 8
Fair Isle

46 commenti:

  1. Salve,

    cercando di quà e di là mi sono ritrovata nel tuo sito e l'ho trovato molto interessante,dà delle spiegazioni semplici e chiare che,anche una come me,totalmente estranea è riuscita a comprendere,perciò ho deciso di iniziare a seguire le sue videolezione di maglia.
    Gentilmente potrebbe dirmi che tipo di ferri e lana usa nalla video lezione maglia 1 (1°parte) in modo da poterli acquistare?
    Grazie mille
    Veronica
    email:
    estelacosmo@tiscali.it

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    Ho iniziato a sferruzzare grazie alle tue video-lezioni. Mi piacerebbe provare a realizzare un maglioncino, ma ho dei problemi quando arrivo allo scollo e alle maniche...non è che per caso metterai una lezione anche su questo?
    Grazie mille!
    Chiara

    RispondiElimina
  3. Beh.. è un bel progetto un maglione.. sicuramente ne voglio fare uno, ma per ora sono troppo piena di ordinazioni :(! Dopo Natale ci faccio un pensierino :)!

    Grazie mille xchè ci segui!!!

    RispondiElimina
  4. buonasera a tutti!
    Complimenti per le videolezioni sono molto chiare..e sto imparando :-)
    Mi piacerebbe realizzare una copertina per la mia piccola che nascerà a fine marzo.E' possibile contattare via mail la ragazza che spiega nel video? Vi lascio la mia per chiunque sia alle prime maglie ;-) giadailaria@gmail.com

    RispondiElimina
  5. Ciao, ho visto ke le tue lezioni sono molto chiare. Potresti pubblicarne una sulla maglia tubolare? Grazie!

    RispondiElimina
  6. Ho cominciato con voi ragazze...siete bravissime ;)
    Grazie

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. @Francesca: appena mi libero dagli esami lo faccio!
    @Anonimo: grazie mille :)

    RispondiElimina
  9. Ciao a tutte,
    le video lezioni sono ben fatte e quindi semplici :complimenti!
    Si potrebbe avre anche la spiegazione dell'avvio tubolare ??
    Grazie
    Monja

    RispondiElimina
  10. grazie mille :D!
    x l'avvio tubolare guarda la lezione 3 sui ferri circolari :)

    RispondiElimina
  11. complimenti per tutto, mi avete fatto ritornare la voglia di lavorare a maglia con le vostre chiarissime videolezioni. E' possibile avere anche delle spiegazioni su come cambiare colore/lana sullo stesso ferro senza che ne risultino due cose slegate? Grazie, Paola.

    RispondiElimina
  12. Ciao Paola e grazie x i complimenti.. in effetti questi passatempi sono molto contagiosi..e soprattutto una volta intrapresa questa strada... è difficile abbandonarla!

    ho fatto vedere il cambio di colore nella prima parte della lezione 2, ma non ho capito cosa intendi x "senza che ne risultino 2 cose slegate"..

    RispondiElimina
  13. Si. forse non sono stata molto chiara Elisa....intendo fare una maglia che ha degli inserti di colore diverso,ma sicuramente sbaglio qualcosa perchè ottengo due "strisce" di maglia disgiunte.....dovrei alla fine cucire tutto sul rovescio, ma sicuramente c'è un altro metodo.....vero?
    Grazie, Paola

    RispondiElimina
  14. ah! sì! volevo fare un video anche su questo, perché è successo anche a me e poi ho scoperto come si fa!
    allora.. supponiamo che tu voglia fare a diritto un punto con un colore diverso. metti il ferro di destra sotto quello di sinistra x eseguire il diritto. fai poggiare il filo col vecchio colore sul ferro, ma da destra verso sinistra. col colore nuovo esegui il diritto, ma quando stai per far scivolare la maglia dal ferro di sinistra togli prima il filo del vecchio colore.
    in questo modo il filo è assicurato.
    fai questo passaggio alternandolo ad un punto a diritto eseguito normalmente. così ti porti dietro sempre i due colori.
    immagino che a parole non si capisca molto.. ma al + presto farò un video.
    intanto guarda questo:
    http://www.youtube.com/watch?v=h4vMqIr8mLY&feature=player_embedded

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, finalmente ho capito come fare x il cambio colore, so lavorare bene a maglia e uncinetto, ho fatto tanti maglioni e ultimamente una giacca x mio figlio,adesso posso accontentare mia figlia con un vestito multicolor...grazie Stefania

      Elimina
  15. ciao elisa :) complimenti per la bravura e per la precisione nelle tue spiegazioni... potresti insegnarci come si fanno i cappelli e i calzini ^^ chiedo troppo :]

    RispondiElimina
  16. in effetti sì.. il problema di progetti del genere è che sono abbastanza lunghi e quindi bisogna fare molti video da unire.. sto lavorando a un video x un cappello da mesi, ma non è semplice!

    RispondiElimina
  17. come avrai capito sia nella parte dell uncinetto che della maglia sono sempre la stessa cristina :| nn vorrei disturbarti... volevo ringraziarti ancora

    RispondiElimina
  18. ciao volevo chiederti: quando si fa la treccia, il procedimento delle maglie che metti sul ferretto si fa solo sul diritto o anche sul rovescio del lavoro?
    Grazie mille

    RispondiElimina
  19. in base al lato in cui metti le maglie in sospeso (davanti o dietro il lavoro), la treccia tende a destra o a sinistra.

    RispondiElimina
  20. grazie mille ;-)

    RispondiElimina
  21. Ciao ! i video sono fatti benissimo e mi sono stati di grande aiuto! volevo fare un abitino ma nello schema si parla di punto operato...potresti farci vedere come si fa? ancora tanti complimenti, cristiana

    RispondiElimina
  22. Ciao,
    potresti fare un video sulla "maglia allungata"?
    Ho provato a leggere le diverse spiegazioni scritte ma non sono molto chiare....qualcosa mi sfugge.
    Grazie
    Monja

    RispondiElimina
  23. ciao, i video sono fantastici!!!! potresti spiegarmi, o meglio, se non chiedo troppo ,come si fa il tallone dei calzini ? sono arrivata alla caviglia con il gioco dei ferri ma li mi sono persa . ciao e grazie 1000 e ancora complimenti

    RispondiElimina
  24. Ciao,potresti spiegarmi come fare quando finisco un gomitolo e ne inizio un'altro x continuare il lavoro?? X ora ho iniziato 1 sciarpa solo diritto e rovescio x esercitarmi bene...grazie 1000...

    RispondiElimina
  25. Ciao,Volevo farti i miei complimenti perchè mi hai fatto tornare la voglia di rimettermi a sferruzzare!!!
    Per caso hai in programma di farci vedere come si fanno le scarpette di lana?...mi ricordo di quelle fatte da mia nonna...troppo tenere e "calde"!
    Grazie comunque e buon lavoro
    Sabrina

    RispondiElimina
  26. ciao.. in effetti ci stavo pensando ultimamente... vediamo cosa riesco a fare!

    RispondiElimina
  27. Ciao, sei bravissima nelle spiegazioni, complimenti complimenti...
    Ho ripreso a lavorare a maglia dopo tanti anni e, purtroppo non ricordo più nulla pur avendo fatto, sotto la guida di mia madre, decine e decine di maglioni, gonne, berretti. Ho cominciato un maglioncino che in qualche modo sono riuscita a sagomare sui fianchi ma ora devo fare gli scalfi delle maniche e lo scollo a barchetta ma non so come fare. In particolare per le maniche a giro, non so se dopo aver calato 4 maglie accavallandole all'inizio del ferro, devo fare la stessa cosa alla fine del ferro o farlo all'inizio del ferro successivo e quindi sul rovescio del lavoro. E poi le successive diminuzioni come le faccio accavallando o prendendo insieme? Aiutoooo!!!

    RispondiElimina
  28. lavoro sia a maglia ke all'uncinetto da un pò ma sapevo fare solo 4 cose..tu hai davvero tanta fantasia..grazie x tutti i video!sei bravissima,complimenti!ho imparato tanto con te!
    ciao!
    princess

    RispondiElimina
  29. ho scoperto ora il tuo blog,e siccome è 2 mesi che sto facendo sciarpe voglio osare un pò di più,complimenti!

    RispondiElimina
  30. Ciao volevo farti i complimenti per i video! ho iniziato da zero guardandoli e mi sembra di fare piccoli progressi giorno dopo giorno anche se sono ancora al mio primo esperimento che è una copertina (un rettangolo) per la cuccia del gatto! Volevo chiedere, quando finisce il gomitolo, per continuare con un gomitolo uguale, cioè dello stesso colore, mi comporto come se dovessi cambiare colore come è spiegato in un video? grazie mille alessandra

    RispondiElimina
  31. ciao sono incinta e stavo cercando di fare una copertina ma mi sa che ho fatto poche maglie iniziali circa 30 quindi poi dovrò fare un altra mattonella magari di altre 30 di un altro colore, ma poi come faccio a unirle?

    RispondiElimina
  32. @superlucia 73: grazie :)
    @alessandra: esattamente! se il colore è lo stesso non devi nemmeno farlo all'inizio del ferro (sprecando filo), puoi tranquillamente farlo quando mancano circa 10cm alla fine del gomitolo che stai lavorando.
    çAnonimo: puoi unire le mattonelle sia con ago e filo (se non dello stesso colore almeno di un colore che si somiglia molto) oppure con l'uncinetto (l'ho spiegato in una lezione), sia a maglia bassissima che a maglia bassa.

    RispondiElimina
  33. Grazie alle tue videolezioni sono riuscita a terminare il mio primo lavoro a maglia. Ti volevo ringraziare tanto! Che soddisfazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te.. facci vedere i touui risultati sulla pagina facebook di Un gomitolo al giorno... sono curiosa ;)

      Elimina
  34. Ciao!! Ho cominciato da poco a fare tricot e punto croce, sono molto rilassanti e grazie alle tue lezioni ho finalmente la soddisfazione di dire: l'ho fatto io...sì, perché sembra strano, ma trovare chi sa SPIEGARE il metodo a maglia, non è affatto semplice... nella migliore delle ipotesi le signore che sferruzzano da una vita, finiscono poi col fare il lavoro al posto mio...altro che spiegare...e ogni volta mi incavolavo...brrrrr, che nervi!!! Quindi...grandissima, grazie!!!! Non mollare, per piacere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille.. ho creato il canale e il blog proprio x questo: avvicinare + persone possibile alla maglia e all'uncinetto, xché in Italia ormai abbiamo perso l'abitudine a farli.. si pensa che sia una cosa da vecchiette.. ma cambieremo la società, me lo sento!!! XD

      Elimina
  35. ciao mi chiamo sarah!
    innanzitutto complimenti,sei bravissima,come esecutrice e come insegnante!sono una principiante e sto imparando grazie a te però ho un problema....potresti spiegarmi come si fa a recuperare la maglia persa??se potessi fare un video te ne sarei molto grata,cosi vedo esattamente come fare!!sto facendo una copertina e me la ritrovo con un buco!!grazie della disponbilità!!

    RispondiElimina
  36. Ciao ! Anzitutto mi unisco al coro di GRAZIE per la pazienza e la bravura che hai, ci trasmetti il tuo sapere con semplicità e mi sembra di poterti chiedere tutto senza sembrare una povera scema... :) ho iniziato grazie a te (nel vero senso della parola, nn sapevo tenere i ferri in mano!) e adesso mi sn intrippata con un basco a maglia legaccio che gira on line...ma gli aumenti secondo te devo farli ad ogni ferro? O soltanto al primo e poi continuare a maglia legaccio senza farne? Nella foto sembra gonfio, come se andasse aumentando...magari è una domanda scema ma se consideri che in vita mia ho solo fatto una sciarpina...grazie e continua così!!!

    RispondiElimina
  37. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  38. ciao, brava per i video, io sto lavorando una copertina per neonato a mattonelle, sto trovando difficoltà ad unire i colori, praticamente è una mattonella lavorata a legaccio su 30 m. , 15 m. celeste 15 m. bianco , per caso trovo un video per questo lavoro? grazie ciao

    RispondiElimina
  39. salve siete bravissime ed eccezionali....volevo chiedere se dovessi fare delle diminuzioni su un lavoro interamente a coste come dovrei comportarmi xke si mescola tutto spero di essere stata chiara grazieeeee (alessandra)

    RispondiElimina
  40. Sei chiarissima! Finalmente ho capito! :D
    Grazie mille.

    RispondiElimina
  41. sei bravissima e gentilissima a pubblicare questi video. sicuramente seguirò i tuoi consigli!
    ciao
    Elisabetta

    RispondiElimina
  42. Ciao, io ho da poco iniziato a lavorare a maglia, per ora sto facendo solo delle sciarpe per prenderci la mano, volevo un consiglio su cosa posso provare a fare come primo lavoro...

    RispondiElimina