mercoledì 31 maggio 2017

Una borsa all'uncinetto... con le trecce!


Pensavate che le trecce si facessero solo con i ferri? E invece si fanno anche all’uncinetto!
E non è nemmeno tanto difficile..


Era da tempo che volevo provare le trecce all'uncinetto, ma non ho mai avuto l'idea o il modello adatto.. o forse i mille mila progetti che ho all'attivo mi hanno sempre frenata!!
Si è presentata l'occasione quando Roberta della merceria Berta Filava mi ha fatto vedere la fettuccia Washi di Katia. Mi sono subito innamorata dal celeste, proprio color mare, ed ho pensato subito ad una borsa per la spiaggia. E così... è nata Pretty in Cables,  una borsa da usare per il mare o per riporre i progetti da portare agli incontri di maglia.. o perché no, per andare a fare la spesa! 


Ma da cosa nasce cosa e quindi.. abbiamo deciso di farci anche un workshop in merceria, mercoledì 7 giugno. Tutti i dettagli per come partecipare li trovate sulla pagina dell'evento
Washi di Katia è una fettuccia che sviluppa 100m per 100gr e ne serviranno circa 600m, lavorati con un uncinetto n.7, un po’ più piccolo della misura consigliata in etichetta, per poter dare stabilità e consistenza alla borsa.
Questa fettuccia è particolarmente indicata per questo tipo di lavorazione perché non è molto spessa e questo rende la borsa finita molto leggera e facile da portare. 
Non c’è obbligo di acquistare il filato in negozio: se a casa avete una fettuccia o un filato che ha le stesse caratteristiche e pensate possa essere adatto a questa lavorazione potete portarlo per partecipare al workshop.


La lavorazione è semplice ed è adatta a chi conosce le basi dell’uncinetto: basta saper avviare il lavoro in tondo ed eseguire maglia alta e maglia bassa. Il resto lo imparerete in poche ore!

Spero di vedervi in tanti :)

1 commento: